AMBROSIAN SNOOKER AWARDS 2014

AWARDS 2014

La prossima Domenica sarà l’ultima di settembre e la prima dell’autunno che si è appena affacciato per ricordarci con il consueto garbo l’avvicendarsi delle stagioni e l’AMBROSIAN SNOOKER AWARDS è l’evento di snodo tra una stagione sportiva che si conclude ed una nuova che è alle porte. Dall’inverno del 2013 all’estate del 2014 lo snooker ambrosiano, ci ha presentato, svolto e concluso diversi eventi che saranno ricordati come i primi del genere nella storia del biliardo italiano. Per sette mesi, davanti ai nostri occhi, le vicende dell’AMBROSIAN SNOOKER CHAMPIONSHIP 2013-14 ci hanno divertito, appassionato, contagiato la passione per misurarci a suon di break e stimarci l’un l’altro a colpi di Fair play. Tutta l’estate nuovi giocatori e veterani si sono rallegrati con i matches del SUMMER CAMP 2014, giocando a “più non posso” per conquistare i tanti benefit messi in palio da questo evento. In settembre, concentrato in pochi giorni, ha avuto luogo l’evento conclusivo, il sigillo della stagione agonistica, accessibile solo ai primi 12 classificati del campionato, L’AMBROSIAN SNOOKER CUP 2014, unica prova ad eliminazione diretta per aggiudicarsi la coppa ambrosiana. Ed infine un’azione trasversale a tutti gli eventi, qualcosa che li accomuna, l’incessante ricerca del proprio miglioramento tecnico e agonistico inseguendo il mitico HIGHEST BREAK della stagione, un motore di motivazione all’allenamento ed ai piccoli sacrifici che questa passione comporta. Premi prestigiosi a coronare le attese e la passione per lo Snooker saranno assegnati ai giocatori che li avranno meritati con tenacia e perseveranza in questi diversi eventi ed azioni. Maurizo Cavalli, nostro padrino, sarà presente a condurre le premiazioni ed animare con il suo indiscutibile carisma ogni momento di questa memorabile domenica tutta di Snooker. L’evento è aperto a tutti e ci auguriamo che sia il primo di una lunga serie, fino a diventare tradizione consolidata nella cultura biliardistica del nostro amato paese.

This entry was posted in NEWS.