DUELLO D’ONORE

IMG_1196

L’atmosfera della vigilia è quella di una finale. I primi due della classifica del primo Ambrosian Snooker Championship si affrontano nell’ultimo match del campionato. Sebbene il primo posto sia ormai già conquistato dall’ingegnere irlandese la sfida emana un’aura di definitivo verdetto su chi sia il più forte del campionato. Aggiudicarsi la partita è di sicuro per Coltro l’occasione di stabilire un primato perlomeno “morale” sul già conclamato vincitore ufficiale.

Il primo frame finisce a favore dell’irlandese 45 a 55 ma con una grande rimonta di Coltro indietro di ventisette punti con ventisette sul tavolo. Dopo una lunga battaglia sulla verde che il veronese si aggiudica nascondendosi per ben due volte dietro la nera e costringendo Roche all’errore, Coltro imbuca tutte le colorate ma commette un doppio errore sulla nera lasciandola con un traversino troppo lento davanti sulla buca centrale, offrendo la palla del frame a Roche. Bella quindi ma incompiuta la rimonta dell’Italiano. 1 a zero per Roche.

Il secondo frame si apre come il primo con un allungo iniziale di Roche che si porta sul 43 a 6 su Coltro. Segue una fase di stallo in cui lo scaligero ferma l’emorragia di punti e riduce progressivamente lo svantaggio. Sulle colorate Coltro si produce di nuovo in una rimonta a colpi di snooker fino a portarsi a soli dieci punti dall’irlandese sul 47 a 57. Dopo una nuova lunga battaglia sulla verde i due giocatori combattono lungamente su ogni singola palla sempre con Coltro abile nel mettere sotto snooker Roche e portandosi in vantaggio 62 a 57 dopo uno snooker sulla marrone. L’italiano manca però l’imbucata e lascia ancora la marrone sulla buca centrale per Roche che infila poi anche la blu portandosi di nuovo in vantaggio 66 a 62. Questa volta però è l’irlandese che lascia la rosa sulla buca centrale per Coltro che infila poi anche la nera aggiudicnadosi il secondo frame per 75 a 66. Coltro pareggia quindi il conto dei frame: 1 a 1

Il terzo frame il copione si ripete con Roche che allunga progressivamente fino ai  52 punti a 9. Coltro questa volta tarda a recuperare concentrazione e punti rispetto ai frame precedenti regalando punti all’avversario in più occasioni. Alla colorate il punteggio è di 70 a 17 e Coltro concede il frame. Roche si porta sul 2 a 1.

Nel quarto frame per la prima volta Roche non riesce ad allungare subito e il match si porta sul 33 a 30 per Coltro il quale sotto snooker sull’ultima rossa concede 12 punti a Roche che si porta sul 42 a 33.  Alle colorate il punteggio è sul 49 a 33 per Roche. Dopo una serie di reciproci snooker l’irlandese allunga progressivamente fino a 34 punti di vantaggio sul 71 a 37 con soli 13 punti sul tavolo (rosa e nera). Coltro concede il frame e il match. 3 a 1 per Roche.

Nell’ultimo frame cala comprensibilmente la tensione agonistica. il cluster viene spaccato subito e i due si affrontano a gioco aperto. Alle colorate Roche è in vantaggio 64 a 8 e Coltro concede anche l’ultimo frame.
Risultato finale Roche batte Coltro 4 a 1.

This entry was posted in NEWS.